Nuoto Master – Campionati Regionali. Palermo, Domenica 28 Marzo, Piscina Comunale. Info logistiche. START LIST e LINEE GUIDA. Link per i risultati LIVE e PREVISIONI ORARIE.

E dopo 13 mesi, anche i Master torneranno ai blocchi di partenza, in occasione di Campionati Regionali che si svolgeranno nella Piscina Comunale di Palermo, Domenica 28 Marzo.

Sede: Piscina Olimpica Comunale “O. Garajo” Viale del Fante, 7 – 90146 Palermo.
Manifestazione organizzata da: FIN – C.R. Sicilia in collaborazione con Pol. Waterpolo Palermo ASD e Pol. Nadir Palermo ASD.
Responsabili dell’organizzazione: Marco Pomar e Francesca Li Mandri.

REGOLAMENTO

Pubblicata la START LIST e le LINEE GUIDA

Consegnare il modulo di AUTOCERTIFICAZIONE ai Responsabili di Società

Durante la manifestazione è possibile seguire i RISULTATI LIVE

PREVISIONI ORARIE

Nuoto Master – Campionati Regionali

AUTOCERTIFICAZIONI: gli atleti compileranno il modulo di certificazione e lo consegneranno al presidente della propria Società. Il presidente, a sua volta, visti i referti dei tamponi e i moduli di autocertificazione, compilerà il modulo di assunzione di responsabilità e lo consegnerà Domenica mattina all’organizzazione.

ACCREDITI TECNICI: ogni Società potrà far accedere a bordo vasca n. 3 tecnici.

Riguardo ai tecnici, Domenica mattina, al punto di accesso, saranno verificati i referti tamponi e saranno consegnati gli accrediti per accedere a bordo vasca.

La manifestazione si terrà rigorosamente a porte chiuse, senza deroghe, nel rispetto della norme contro la
diffusione del Covid-19.

Programma gare:

Domenica 28 Marzo
Ore 08.00 – 08.25: Riscaldamento riservato esclusivamente agli iscritti degli 800 metri stile libero nelle due vasche (max 80 atleti)
Ore 08.30:

Sessione 1: 800 SL in vasca coperta, serie miste MF insieme, a partire dai tempi più alti.
Sessione 2: 200 RA – 200 DO – 400 MX
Sessione 3: 200 SL – 100 DO.
Sessione 4: 50 RA – 200 FA.
Sessione 5: 400 SL in vasca coperta, serie miste MF insieme, a partire dai tempi più alti.
Sessione 6: 50 FA – 200 MX.
Sessione 7: 100 SL.
Sessione 8: 50 DO – 100 FA – 100 RA
Sessione 9: 50 SL,

a seguire premiazioni di Società.

Organizzazione campo gara: nell’area delimitata a bordo vasca potranno sostare soltanto i tecnici accreditati, gli addetti del servizio medico, gli addetti all’impianto, Giudici, Cronometristi ed il personale autorizzato dal C.O.

Sosta sul piano vasca: Tutti gli atleti una volta finita la gara dovranno uscire dall’impianto.

IMPORTANTE
Non sarà richiesta l’apposizione delle presenze. Le batterie verranno composte mediante un pre-appello nei soli casi di 400 e 800 stile libero, per le altre gare le batterie saranno preformate. In quest’area saranno affisse le seguenti informazioni: – Start-list – Inizio e durata prevista dei turni gara .

Ricordiamo che i Campionati Regionali sono riservati agli atleti domiciliati nella Regione di svolgimento; che non possono essere svolte gare di staffetta e infine che i tempi base per la determinazione dei punteggi individuale sono gli stessi in vigore nella stagione 2019-2020.
Gli atleti che formalmente hanno residenza in zone al di fuori della Sicilia ma che in realtà vi domiciliano da almeno 1 mese, potranno gareggiare producendo una autentificazione che attesti lo status.

Emergenza sanitaria
Di seguito sono indicate le principali indicazioni relative alle disposizioni imposte dall’emergenza sanitaria.
Ricordiamo che la situazione è in costante evoluzione ed è regolamentata da disposizioni di legge e da linee guida emesse dalla Federazione. Le disposizioni verranno quindi integrate e specificate in prossimità della data della manifestazione.
Gli atleti dovranno attenersi al regolamento sanitario vigente ed esposto nell’impianto:
● Potranno accedere all’impianto solo gli atleti iscritti alla sessione di iscrizione (no accompagnatori e
pubblico). Ogni atleta dovrà avere con sé e presentare il referto negativo al tampone rapido o molecolare
non oltre 72 ore precedenti,
autocertificazione e tesserino della FIN della stagione corrente.
● All’ingresso dell’impianto verrà misurata la temperatura che dovrà essere inferiore a 37.5 °C
● Nell’impianto è obbligatorio l’uso della mascherina fino al momento della partenza della propria gara
● Deve essere osservato il distanziamento di almeno 1,5 mt. in ogni caso
● In presenza di sintomi gli atleti dovranno avvertire immediatamente il medico e seguire le sue istruzioni
● Gli atleti dovranno rispettare le indicazioni relative agli spazi utilizzabili e alla mobilità all’interno
dell’impianto che verranno fornite con successiva comunicazione
● Si invitano i partecipanti a lasciare l’impianto al termine delle loro gare, anche per permettere agli addetti
incaricati di effettuare la sanificazione periodica degli spogliatoi e delle parti comuni frequentate
● Gli atleti gareggianti dovranno sostare nella tribuna della vasca interna, senza assembramenti e con un
distanziamento di almeno 1,5 metri.

Info Logistiche

I Campionati Regionali Master, presso la piscina Comunale di Palermo, in coerenza con le norme anti Covid. Sarà quindi obbligatorio, all’interno dell’impianto, mantenere sempre il distanziamento e indossare sempre la mascherina (fatta eccezione per chi gareggia che dovrà toglierla quando arriverà al blocco di partenza). L’evento si svolgerà ‘a porte chiuse’ ma sarà possibile seguirlo tramite la diretta streaming. Su FinSicilia saranno pubblicati i risultati in tempo reale.

L’accesso all’impianto sarà consentito solo agli atleti iscritti alle gare e agli addetti ai lavori. Per accedere all’impianto è obbligatorio esibire il referto di un tampone (rapido o molecolare) negativo, effettuato non oltre le 72 ore precedenti all’evento. Si potrà accedere agli spogliatoi e al primo piano, solo in prossimità della sessione di gara a cui si è iscritti (postazione controllo accessi). Durante lo svolgimento della sessione precedente alla propria sessione di gara, sarà possibile riscaldarsi nella vasca esterna.

  • percorso spogliatoi -> vasca esterna (attraverso il bordo vasca interno lato stadio)
  • percorso inverso -> vasca esterna spogliatoi (attraverso il bordo vasca interna lato stadio).

Non sarà in nessun modo possibile stazionare sul bordo vasca (fatta eccezione per i tecnici accreditati). In prossimità della propria sessione di gara, si potrà accedere all’impianto al 1° piano e recarsi in palestra o nella zona a sinistra della tribuna (postazione controllo accessi). Sarà sempre attivo il controllo per il rispetto delle norme anti Covid (mascherine e distanziamento). In palestra verrà delimitata una zona per riunire gli 8 componenti di ogni serie (le serie saranno pre-formate e pubblicate in start list) che saranno poi accompagnate in tribuna nella zona (a destra) dedicata alle batterie e ‘affidate al giudice di gara’. Dopo la gara, gli atleti,  attraverso gli spogliato, si recheranno all’esterno o, nuovamente in palestra, se hanno una seconda gara ‘imminente’.

RISCALDAMENTO

Gli atleti che gareggiano potranno accedere all’impianto esibendo il tesserino Fin e il referto del tampone.

  • Si potrà accedere agli spogliatoi (circa) 2 sessioni prima della sessione di gara a cui si è iscritti (controllo accessi)
  • Uscendo dagli spogliatoi, a sinistra (lato stadio), si potrà andare in vasca scoperta per il RISCALDAMENTO
  • Dopo il riscaldamento, gli atleti torneranno negli spogliatoi (percorso inverso) per prepararsi alla gara e potranno recarsi al primo piano (controllo accessi)  (con tesserino Fin e referto tampone), per sostare in palestra o in tribuna, in attesa del proprio turno di gara
  • Le serie (già preformate) saranno raggruppate in palestra e poi affidate al giudice di gara, nella parte di destra della tribuna (lato bar)
  • Da li, mediante le scale, si passerà ai blocchi di partenza.
  • Ai blocchi di partenza, gli effetti personali (ad eccezione delle scarpe) andranno riposti tutti in una sacca (norme antiCovid). Si suggerisce di portare lo stretto indispensabile.

NON E’ CONSENTITO SOSTARE SUL BORDO VASCA.

E’ sempre necessario indossare la mascherina (fino ai blocchi di partenza) e mantenere il distanziamento

Le medaglie saranno consegnate ai Responsabili di Società, alla fine della manifestazione.

Sarà possibile seguire la manifestazione in streaming, su Sport Web Sicilia.

Sarà possibile consultare i risultati sul ‘live’ sul sito Finsicilia.