Acque Libere – Femmine Island 3,5 Km. Mercoledì 2 Giugno. Da riprogrammare.

Mercoledì 2 giugno, tutti pronti e tutto pronto per il suggestivo giro dell’isolotto ma, a causa di un problema tecnico al sistema di rilevazione, la gara non può aver luogo.

Dopo qualche minuto, giusto per capire come salvare la giornata, organizzatori e partecipanti decidono di onorare comunque l’evento in modalità ‘amatoriale’ rimandando la gara a quando sarà possibile.

(foto della gara di Maria Genovese)

START LIST

REGOLAMENTO:
E’ consentita la partecipazione a tutti i tesserati Endas, Fin, Finp e
Fitri IN POSSESSO DI CERTIFICATO MEDICO IDONEO ALLA PRATICA AGONISTICA PER IL NUOTO.
Categorie ammesse:
da Ragazzi, Juniores, Cadetti, Seniores, Master con tesseramento FIN; Per i tesserati FITRI potranno gareggiare da:Youth A – Youth B – Junior – Under 23 – Senior e Master
L’USO DELLA MUTA E’ FACOLTATIVO MA LA CLASSIFICA SARA’ UNICA!
E’ OBBLIGATORIO FORNIRE ALL’ORGANIZZAZIONE IN SEDE DI REGISTRAZIONE COPIA FIRMATA DELL’AUTOCERTIFICAZIONE.
ISCRIZIONI:
saranno ritenute valide soltanto le iscrizioni pervenute via email all’indirizzo:
maurogiaconia@hotmail.com
Indicando Nome – Cognome – C.F. – Data e Luogo di nascita – N° tessera della Federazione/Ente di appartenenza.
QUOTA ISCRIZIONE: 22,00 euro – CRONOMETRAGGIO ELETTRONICO –
CHI GIA’ ISCRITTO AD UNA TAPPA DOVRA’ FORNIRE UNICAMENTE NOME E COGNOME
L’iscrizione ed il pagamento della tassa gara potrà essere effettuato ENTRO MARTEDI’ 25 MAGGIO:
– presso Master Nuoto, Viale del Fante 54/G
– presso Sport&Nutrition, Via V. Di Marco 35
PROGRAMMA GARA:
Ore 08.30: Ritrovo presso BEACH CLUB, Lungomare Amerigo Vespucci – Isola delle Femmine
09.30 briefing
Ore 10.00 Partenza
– Premiazioni; saranno premiati i primi tre atleti classificati Assoluti m/f e i primi 3 atleti di ogni Categoria m/f
Le classifiche saranno redatte in base alle categorie FIN
Responsabile della manifestazione Mauro Giaconia, cell. 3289183442
Con l’iscrizione l’atleta dichiara sotto la propria responsabilità, di essere in possesso di regolare certificato medico agonistico, valido alla data della manifestazione. La Società organizzatrice, declina ogni responsabilità per danni a persone o cose prima, durante e dopo la manifestazione. La mancata riconsegna del chip di gara, sarà addebitata all’atleta per 15,00 euro.
L’evento è sostenuto dall’Assemblea Regionale Siciliana, dalla Federazione Italiana Nuoto Paralimpico e dalla ACS Rescue Dog, Associazione Cani di salvataggio, nonché dai partner Master Nuoto, Sport&Nutrition e Tornado Sport!!